giovedì 23 marzo 2017

Albo d'oro F1: 1959

Campionato Piloti:


Primo titolo per il neozelandese Jack Brabham
1 - Jack Brabham (Cooper): 31 (34) Punti
2 - Tony Brooks (Ferrari/Vanwall): 27 Punti
3 - Stirling Moss (Cooper/BRM): 25,5 Punti
4 - Phil Hill (Ferrari/Cooper): 20 Punti
5 - Maurice Trintignant (Cooper): 19 Punti
6 - Bruce Mclaren (Cooper): 16,5 Punti
7 - Dan Gurney (Ferrari): 13 Punti
8 - Jo Bonnier (BRM): 10 Punti
9 - Masten Gregory (Cooper): 10 Punti
10 - Rodger Ward (Watson/Kurtis Kraft): 8 Punti
11 - Jim Rathmann (Watson): 6 Punti
12 - Johnny Thomson (Lesovsky): 5 Punti
13 - Harry Schell (Cooper): 5 Punti
14 - Innes Ireland (Lotus): 5 Punti
15 - Olivier Gendebien (Ferrari): 3 Punti
16 - Tony Bettenhausen (Epperly): 3 Punti
17 - Cliff Allison (Ferrari): 2 Punti
18 - Jean Behra (Ferrari/Behra-Porsche): 2 Punti
19 - Paul Goldsmith (Epperly): 2 Punti
20 - Roy Salvadori (Cooper/Aston Martin): 0 Punti
21 - Ron Flockhart (Cooper): 0 Punti
22 - Ian Burgess (Cooper): 0 Punti
23 - Volfgang Von Trips (Porsche/Ferrari): 0 Punti
24 - Johnny Boyd (Epperly): 0 Punti
25 - Graham Hill (Lotus): 0 Punti
26 - Duane Carter (Kurtis Kraft): 0 Punti
27 - Harry Blanchard (Porsche): 0 Punti
28 - Carroll Shelby (Aston Martin): 0 Punti
29 - Giorgio Scarlatti (Maserati/Cooper): 0 Punti
30 - Alan Stacey (Lotus): 0 Punti
32 - Carel Godin de Beaufort (Maserati/Porsche): 0 Punti
33 - Paul Russo (Kurtis Kraft): 0 Punti
34 - Fritz d'Orey (Maserati/Tec-Mec): 0 Punti
35 - A.J.Foyt (Kuzma): 0 Punti
36 - Chris Bristow (Cooper): 0 Punti
37 - Mario de Araujo Cabral (Cooper): 0 Punti
38 - Colin Davis (Cooper): 0 Punti
39 - Gene Hartley (Kuzma): 0 Punti
40 - Henry Taylor (Cooper): 0 Punti
41 - Bob Veith (Moore): 0 Punti
42 - Peter Ashdown (Cooper): 0 Punti
43 - Al Herman (Dunn): 0 Punti
44 - Ivor Bueb (Cooper): 0 Punti
45 - Jimmy Daywalt (Kurtis Kraft): 0 Punti
46 - Chuck Arnold (Curtis): 0 Punti
47 - Giulio Cabianca (Maserati): 0 Punti
48 - Jim McWithey (Kurtis Kraft): 0 Punti
49 - Eddie Johnson (Kurtis Kraft): 0 Punti
NC - Hans Hermann (BRM/Cooper): 0 Punti
NC - Jack Fairman (Cooper): 0 Punti
NC - Bruce Halford (Lotus): 0 Punti
NC - Eddie Sachs (Kuzma): 0 Punti
NC - Al Keller (Kuzma): 0 Punti
NC - Dick Rathmann (Watson): 0 Punti
NC - Bill Cheesbourg (Kuzma): 0 Punti
NC - Don Freeland (Kurtis Kraft): 0 Punti
NC - Ray Crawford (Elder): 0 Punti
NC - Don Branson (Phillips): 0 Punti
NC - Bob Christie (Kurtis Kraft): 0 Punti
NC - Bobby Grim (Kurtis Kraft): 0 Punti
NC - Jack Turner (Christensen): 0 Punti
NC - Jud Larson (Kurtis Kraft): 0 Punti
NC - Jimmy Bryan (Epperly): 0 Punti
NC - Red Amick (Kurtis Kraft): 0 Punti
NC - Len Sutton (Lesovsky): 0 Punti
NC - Pat Flaherty (Watson): 0 Punti
NC - Mike Magill (Sutton): 0 Punti
NC - Chuck Veyant (Kurtis Kraft): 0 Punti
NC - Bryan Naylor (JBW): 0 Punti
NC - David Piper (Lotus): 0 Punti
NC - Mike Taylor (Cooper): 0 Punti
NC - Alejandro De Tomaso (Cooper): 0 Punti
NC - George Constantine (Cooper): 0 Punti
NC - Bob Said (Connaught): 0 Punti
NC - Alain De Changy (Cooper): 0 Punti
NC - Lucien Bianchi (Cooper): 0 Punti
NC - Maria Teresa De Filippis (Behra-Porsche): 0 Punti
NC - Pete Lovely (Lotus): 0 Punti
NC - Jean Lucienbonnet (Cooper): 0 Punti
NC - André Testut (Maserati): 0 Punti
NC - Bill Moss (Cooper): 0 Punti
NC - Keith Greene (Cooper): 0 Punti
NC - Mike Parkes (Fry): 0 Punti
NC - Trevor Taylor (Cooper): 0 Punti
NC - Dennis Taylor (Lotus): 0 Punti
NC - Tim Parnell (Cooper): 0 Punti
NC - Asdrubal Fontes Bayardo (Maserati): 0 Punti
NC - Phil Cade (Maserati): 0 Punti


Campionato Costruttori:


Primo Titolo Costruttori per la Cooper-Climax
1 - Cooper-Climax: 40 (53) Punti
2 - Ferrari: 32 (38) Punti
3 - BRM: 18 Punti
4 - Lotus: 5 Punti
5 - Cooper-Maserati: 0 Punti
6 - Aston Martin: 0 Punti
7 - Porsche: 0 Punti
8 - Maserati: 0 Punti
9 - Cooper-Borgward: 0 Punti
10 - JBW: 0 Punti
11 - Vanwall: 0 Punti
12 - Kurtis Kraft: 0 Punti
13 - Cooper-Osca: 0 Punti
14 - Tec-Mec: 0 Punti
15 - Connaught: 0 Punti
16 - Fry: 0 Punti