giovedì 23 marzo 2017

Albo d'oro F1: 1975

La stagione 1975 del Campionato Mondiale di Formula 1 segnò la rinascita della Scuderia Ferrari e l'inizio di uno dei progetti di maggior successo della storia di un team nel Circus: il modello T, creato dal genio dell'ing. Mauro Forghieri, chiamato così per il cambio trasversale, dominò la seconda metà degli anni '70 con Niki Lauda e Clay Regazzoni prima, e con Gilles Villeneuve e Jody Scheckter a fine decennio.
L'austriaco Lauda, scommessa del 'Drake' Ferrari su suggerimento di Luca Cordero di Montezemolo, interruppe il digiuno di ben 11 anni della squadra di Maranello inanellando una serie di vittorie che lo issarono in testa alla classifica senza dare a Fittipaldi e Reutemann la possibilità di avvicinamento.
L'apoteosi di una stagione da ricordare avvenne nel Gran Premio d'Italia, vinto dallo svizzero Regazzoni di fronte ad un pubblico in estasi per l'incoronazione a Campione del Mondo di Niki Lauda.
James Hunt fu uno dei protagonisti del 1975, portando la piccola Hesketh (che di lì a poco entrerà in crisi sparendo dal Circus) davanti a tutti nel Gran Premio d'Olanda con un azzardo tattico. Frank Williams iniziò a schierare vetture a suo nome, fondando una delle scuderie emblema della F1. C'è gloria anche per l'Italia con il trionfo di Vittorio Brambilla (March) nel Gran Premio d'Austria: la gioia del pilota tricolore fu tale da condurlo ad un incidente subito dopo la linea del traguardo. La sua famiglia conserva ancora l'alettone danneggiato nell'officina di famiglia


Campionato Piloti:


Primo titolo piloti per l'austriaco Niki Lauda
1 - Niki Lauda (Ferrari): 64,5 Punti
2 - Emerson Fittipaldi (Mclaren): 45 Punti
3 - Carlos Reutemann (Brabham): 37 Punti
4 - James Hunt (Hesketh): 33 Punti
5 - Clay Regazzoni (Ferrari): 25 Punti
6 - Carlos Pace (Brabham): 24 Punti
7 - Jody Scheckter (Tyrrell): 20 Punti
8 - Jochen Mass (Mclaren): 20 Punti
9 - Patrick Depailler (Tyrrell): 12 Punti
10 - Tom Pryce (Shadow): 8 Punti
11 - Vittorio Brambilla (March): 6,5 Punti
12 - Jacques Laffitte (Williams): 6 Punti
13 - Ronnie Peterson (Lotus): 6 Punti
14 - Mario Andretti (Parnelli): 5 Punti
15 - Mark Donohue (Penske): 4 Punti
16 - Jacky Ickx (Lotus): 3 Punti
17 - Alan Jones (Hesketh/Hill): 2 Punti
18 - Jean-Pierre Jarier (Shadow): 1,5 Punti
19 - Tony Brise (Williams/Hill): 1 Punto
20 - Gijs Van Lennep (Ensign): 1 Punto
21 - Lella Lombardi (March/Williams): 0,5 Punti
22 - Rolf Stommelen (Hill): 0 Punti
23 - John Watson (Surtees/Lotus/Penske): 0 Punti
24 - Harald Ertl (Hesketh): 0 Punti
25 - Hans-Joachim Stuck (March): 0 Punti
26 - Bob Evans (BRM): 0 Punti
27 - Wilson Fittipaldi (Fittipaldi): 0 Punti
28 - Graham Hill (Hill): 0 Punti
29 - Brett Lunger (Hesketh): 0 Punti
30 - Torsten Palm (Hesketh): 0 Punti
31 - Arturo Merzario (Williams/Fittipaldi): 0 Punti
32 - Guy Tunmer (Lotus): 0 Punti
33 - Chris Amon (Ensign): 0 Punti
34 - Ian Scheckter (Tyrrell/Williams): 0 Punti
35 - Jean Pierre Jabouille (Tyrrell): 0 Punti
36 - Jim Crawford (Lotus): 0 Punti
37 - Eddie Keizan (Lotus): 0 Punti
38 - Dave Charlton (Mclaren): 0 Punti
39 - Damien Magee (Williams): 0 Punti
40 - Renzo Zorzi (Williams): 0 Punti
41 - Brian Henton (Lotus): 0 Punti
42 - John Nicholson (Lyncar): 0 Punti
43 - Dave Morgan (Surtees): 0 Punti
NC - Roelof Wunderink (Ensign): 0 Punti
NC - François Migault (Hill/Williams): 0 Punti
NC - Michel Leclere (Tyrrell): 0 Punti
NC - Hiroshi Fushida (Maki): 0 Punti
NC - Hans Binder (Ensign/Wolf-Williams): 0 Punti
NC - Mike Wilds (BRM): 0 Punti
NC - Vern Schuppan (Hill): 0 Punti
NC - Jo Vonlanthen (Williams): 0 Punti
NC - Divina Galica (Surtees): 0 Punti
NC - Tony Trimmer (Maki): 0 Punti
NC - Ian Ashley (Williams): 0 Punti



Campionato Costruttori:


La Scuderia Ferrari si impone nel Mondiale Costruttori 1975
1 - Ferrari: 72,5 Punti
2 - Brabham: 54 (56) Punti
3 - Mclaren: 53 Punti
4 - Hesketh: 33 Punti
5 - Tyrrell: 25 Punti
6 - Shadow-Ford: 9,5 Punti
7 - Lotus: 9 Punti
8 - March: 7,5 Punti
9 - Williams: 6 Punti
10 - Parnelli: 5 Punti
11 - Hill: 3 Punti
12 - Penske: 2 Punti
13 - Ensign: 1 Punto
14 - Surtees: 0 Punti
15 - BRM: 0 Punti
16 - Fittipaldi: 0 Punti
17 - Lola: 0 Punti
18 - Lyncar: 0 Punti
19 - Shadow-Matra: 0 Punti
20 - Maki: 0 Punti